Televisione

TG2 nuovo look dall’edizione 20:30 del 25 maggio 2024: nuovo studio e nuova sigla

La Direzione Produzione Tv – Centro Produzione Tv di Roma ha avviato un progetto di rinnovamento per il Tg2, caratterizzato da una nuova veste grafica e una sigla inedita. L’iniziativa mira a innovare nel rispetto della tradizione, mantenendo centrale l’impegno per un’informazione seria e credibile.

Il direttore Antonio Preziosi ha spiegato che il nuovo studio del Tg2 è stato progettato mettendo “la persona al centro dell’informazione“. Preziosi ha sottolineato come la nuova sigla contenga elementi del passato, con un “2” composto da vari colori, a simboleggiare sia le radici storiche del telegiornale che l’impegno verso il futuro.

L’amministratore delegato Roberto Sergio ha evidenziato l’importanza dell’impiego di professionalità interne alla Rai per questo progetto.

Sergio ha affermato che l’uso di risorse interne rientra nel nuovo piano industriale della Rai, che si concentra sull’innovazione, la trasformazione in digital media company e la valorizzazione delle competenze interne.

Il progetto del nuovo Tg2 ha coinvolto diversi professionisti:

  • Scenografia: Flaminia Suri;
  • Progettazione grafica: Alessandro Cossu;
  • Progetto registico: Silvia Belluscio e Adriano Ilari;
  • Coordinamento tecnico: Salvatore Zaru e Simone Di Battista;
  • Direttore della fotografia: Stefano Russo.

Il rinnovamento del Tg2 rappresenta un esempio di come l’innovazione possa integrarsi con la tradizione. La nuova grafica e la sigla, pur introducendo elementi di modernità, mantengono un legame con il passato, simboleggiato dal “2” colorato. Questo progetto fa parte del piano di trasformazione della Rai in una digital media company, valorizzando le competenze interne e puntando sulla qualità e credibilità dell’informazione.

Il nuovo look del Tg2 debutterà stasera, 25 maggio 2024, nell’edizione delle 20:30, che sarà estesa a un’ora e, di conseguenza, il Tg2 Post sarà soppresso.

Adv
Pulsante per tornare all'inizio